In questa pagina è possibile vedere quali sono i fotografi e i cittadini aquilani che hanno partecipato a Confotografia.

Ogni fotografo, associato ad un cittadino/guida, ha osservato il territorio e cercato in esso un proprio percorso di ricerca. 


 

Allegra Martin con Barbara Vaccarelli

Allegra Martin (Vittorio Veneto, 1980) vive e lavora a Milano. Nel 2007 si laurea in architettura presso l'università IUAV di Venezia con una tesi fotografica sul territorio veneto dal titolo ““Una lettura del territorio veneto: il Passante di Mestre”. Nel 2011 partecipa al progetto “Welfare Spaces” di Linea di Confine per la Fotografia Contemporanea, mentre nel 2013 l'istituto Internazionale di Architettura i2A di Vico Morcote (Lugano, Svizzera) le commissiona un progetto sul centro di calcolo Cscs di Lugano. Recentemente è stata selezionata per la residenza fotografica “LNM10 Le nostre mura” a Castelfranco Veneto.

www.allegramartin.it

con:

Barbara Vaccarelli è Graphic designer presso un'azienda del gruppo Telecom, nel settore della formazione. Si occupa di grafica e comunicazione visiva nel campo istituzionale, di marketing e web. appassionata di viaggi, fotografia, arte; 

Fa parte dell'associazione culturale TERRITORI -www.territoriaq.com

 

Leggi tutto...

Sergio Camplone con Carla Cimoroni

Sergio Camplone nasce a Pescara nel 1969, studia fotografia al c.f.p. Riccardo Bauer di Milano dove si diploma nel 2000. Collabora come fotografo d’architettura con aziende, architetti e amministrazioni pubbliche. Tiene laboratori di fotografia nelle scuole, sulla percezione e la rappresentazione dei nuovi paesaggi sociali e urbani. Con la ricerca indaga le relazioni tra i nuovi comportamenti sociali e le trasformazioni del paesaggio urbano e naturale. Quello che si vede oggi, dopo diversi anni dall’inizio del suo lavoro, è una sorta di atlante delle varie possibili forme di alterazione del territorio da parte di chi le percorre, una ricognizione dei comportamenti umani e sociali che più o meno consapevolmente hanno la capacità di mutare il paesaggio, di farsi essi stessi paesaggio.  Attualmente lavora sull’ evoluzione del paesaggio naturale/antropizzato, con il progetto mainland e landscape stories.

www.sergiocamplone.it

con:

Carla Cimoroni

Leggi tutto...

Pierangelo Laterza con Marcello Pezzuti

Pierangelo Laterza (Gioia del Colle, 1981), laureato in Sociologia alla Sapienza di Roma, e successivamente diplomato alla Scuola Romana di Fotografia con un master triennale.

www.pierangelolaterza.com

con: 

Marcello Pezzuti 

Leggi tutto...

Nadia Pugliese con Elena Bianchi

Nadia Pugliese, dopo la Laurea in Dams -indirizzo cinematografico- ottiene una borsa di studio per il corso di fotografia dell'Istituto Europeo di Design di Torino che termina con il massimo dei voti. Ha vissuto in Spagna ed in Israele, studiando comunicación audiovisual presso l'università Carlos III di Madrid e fotografia presso la Bezalel Accademy of Arts di Gerusalemme. Nel 2010 vince il bando Special Italia, programma di acquisizione per giovani artisti promosso dalla Fondazione Fotografia di Modena ed a gennaio di quest'anno l'European Architecture Photography Prize, promosso dal DAM -Deutshes Architektur Museum- di Francoforte. Ha partecipato a progetti di indagine fotografica e di riqualificazione urbana, insegnando fotografia in zone periferiche della città di Torino ed ha organizzato scambi internazionali per giovani europei inerenti all'Arte e alla Fotografia. Attualmente vive e lavora tra Torino e Tel Aviv.

con: 

Elena Bianchi, impiegata, si interessa di fotografia e viaggi. Fa parte delle associazioni Arci Querencia e dell'associazione Bibliocasa

Leggi tutto...

Marco Dapino con Mattia Fusco

Marco Dapino, Laureato in Disegno industriale nel 2005 presso il Politecnico di Milano, diplomato in Tecnica e Linguaggio Fotografico nel 2007 al cfp Bauer, ha collaborato durante la sua formazione con diversi fotografi e autori quali Gabriele Basilico e Bruno Di Bello. Da diverso tempo porta avanti numerose ricerche fotografiche sul territorio; premiato al Premio Pezza 2008 e selezionato nel 2009 e arrivando secondo al concorso Carlo Scarpa: uno sguardo contemporaneo nel 2011. I suoi lavori sono stati esposti anche alla Triennale di Milano, al Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello B.,al CISA Palladio di Vicenza alla Fabbrica del Vapore di Milano e in diverse gallerie tra cui RBfineart, Spazio Farini e Galleria Belvedere. Alcune sue opere sono entrate a far parte di collezioni e musei quali il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello e il Centro Internazionale di Studi Architettura A.Palladio di Vicenza . Nel 2010, in collaborazione con l’Ordine degli Architetti Lombardi pubblica alcune sue ricerche su AL- architetture lombarde. Ha preso parte nel 2011 all’iniziativa “Milano è Bellissima”, mostra itinerante sui cartelloni pubblicitari di Milano. Attualmente lavora come fotografo freelance.

www.marcodapino.com

con: 

Mattia Fusco, studente, si interessa di fotografia e di sport e fa parte dell'associazione sportiva dilettantistica - culturale Tao Art (www.taoart.org)

Leggi tutto...

Ezio D'Agostino con Beatrice Panozzo

Ezio D'Agostino, nato nel 1979, dopo una laurea in Archeologia all'Università di Firenze, grazie a una borsa di studio frequenta la Scuola Romana di Fotografia a Roma.
Il suo interesse per il paesaggio risiede nei segni e nei simboli che lo abitano, in quegli oggetti e quegli spazi ‘deboli’ che, posti in una prospettiva diacronica, rivelano il loro processo di costruzione e diventano espressione della società contemporanea e i suoi linguaggi.
Rifiutando una lettura prettamente ‘topografica’ dei luoghi, conduce la sua ricerca sulla stratificazione storica e culturale del paesaggio europeo e sui suoi cambiamenti in un’era post-industriale. Ha partecipato a importanti mostre collettive e personali in Italia e all’estero. Tra le principali mostre: Galerie LWS a Parigi, Bursa Photo Fest '12, Hotel de Ville de Paris, FotoGrafia Festival Internazionale di Roma, Le BAL, Festival ImageSingulières, International FotoBook Festival Kassel, Paris Photo, 19° SI Fest.Ha ricevuto numerosi premi e menzioni, tra i quali: Prix HSBC pour la Photographie, Prix SFR Paris Photo, FotoGrafia Award, Dummy Award ’11.
Ezio vive tra Roma e Parigi ed è rappresentato dalla Galerie LWS a Parigi.

www.eziodagostino.com

con:

Beatrice Panozzo è una libraia, si interessa di letteratura, cinema, musica e teatro.
Fa parte delle associazioni Puntualmente e Bibliobus

www.bibliobusaaq.it 

Leggi tutto...

Simone Mizzotti con Maria Franca Di Rocco

Simone Mizzotti nasce a Crema il 15 maggio 1983, dove vive e lavora. Dal 2009 al 2011 frequenta la Libera Accademia di Belle Arti di Brescia dove si diploma con una tesi sui Villaggi Operai in Italia. Negli stessi anni approfondisce lo studio dei fotografi italiani degli ultimi decenni, dedicandosi ad una personale indagine sul paesaggio italiano. Dal 2011 frequenta il Master di Alta Formazione sull’Immagine Contemporanea promosso da Fondazione Fotografia di Modena. Nell'estate del 2012 viene invitato a partecipare per due mesi al programma Artist in Residence presso il Centro de la Imagen di Lima Perù. Dal 2011 fa parte del collettivo Luoghicomuni.

www.simonemizzotti.com

con:

Maria Franca Di Rocco

Leggi tutto...

Giorgio Di Noto con Massimo Sconci

Giorgio Di Noto è' studente di Filosofia all'Università La Sapienza. Vive e lavora a Roma.

Nel 2011 ha vinto il Premio Micamera – Savignagno SIFEST 2011 e il Premio Kuwanis – Portfolio Italia con il progetto “Città n. 0”.
Nel 2012 è stato selezionato per il Reflexion Masterclass diretto da Giorgia Fiorio and Gabriel Bauret.
E' stato selezionato al Dummy Award - 5th Photobook Festival e all'Unseen Unpublished Dummy Award con il progetto-libro “The Arab Revolt”, che sarà incluso nel The Photobook.A History. Vol. III curato da Gerry Badger e Martin Parr. Con lo stesso progetto ha vinto il Premio Pesaresi 2012 ed è stato selezionato dal British Journal of Photography tra i “Ones to Watch 2013”

www.giorgiodinoto.com

con: 

Massimo Sconci è un attore e si interessa di fotografia, regia, video-making. 
Fa parte dell'associazione culturale Quarto di Santa Giusta presso il MU.SP.A.C. (Museo Sperimentale d'Arte Contemporanea) dell'Aquila. 

Leggi tutto...

Marianna Leone con Maria Scarsella

Marianna Leone è una fotografa pugliese che vive a Roma. Dopo la laurea in filosofia si avvicina alla fotografia che diventa la sua attività principale. Ex allieva della Scuola Romana di Fotografia, affianca a progetti più personali , una ricerca fotografica di tipo sociale e antropologico che la porta ad affrontare in più tappe le problematiche legate alle periferie, al centro delle quali pone l’aspetto umano. Attualmente sta lavorando ad un progetto a lungo termine sul quartiere Tamburi di Taranto, parte del quale è stato da poco pubblicato sul magazine di attualità FACE MAGAZINE.

Dal 2012 entra a far parte del progetto fotogiornalistico Naked City Project collaborando attivamente alla sua realizzazione ed entrando definitivamente, con il suo lavoro sulla periferia romana Tor Bella Monaca Cosa sono le nuvole, nell’archivio fotografico della città di Roma.

con:

Maria Scarsella

Leggi tutto...

Enrico Benvenuti con Simona Iovine

Enrico Benvenuti, laureato in Lettere e Filosofia con una tesi sull'opera del regista francese Chris Marker, ha studiato fotografia frequentando le lezioni di Guido Guidi all’Istituto Universitario d’Architettura di Venezia e numerosi laboratori anche con Stephen Shore, Tim Davis, Mark Steinmetz, Andrew Phelps. Nel 2007 è stato selezionato per Plat(t)form: The Forum for New European Photography presso il Fotomuseum di Winterthur/CH. Nello stesso anno è presentato da Guido Guidi per il progetto Ereditare il paesaggio, a cura di Giovanna Calvenzi e Maddalena D'Alfonso. Nel 2011 è stato selezionato per una residenza presso la Fundación Botín di Santander/E e la partecipazione a un laboratorio con Paul Graham, Rineke Dijkstra e Michael Mack.

con:

Simona Iovine

Leggi tutto...

Maurizio Montagna con Lorenzo Nardis

Maurizio Montagna fotografa da circa 20 anni, il suo lavoro, attraverso uno stile rigoroso si confronta con elementi simbolici legati al paesaggio urbano. I suoi lavori sono stati esposti in vari istituzioni e musei ed eventi internazionali : Triennale di Milano, Bertha and Karl Leubsdorf Art Gallery  Hunter College New York, White Box New York, Galleria d’arte moderna Gallarate MAGA, Fondazione Centro Studi sull’arte, Carla e Ludovico Ragghianti, È stato invitato ad esporre con la Galleria Bel Vedere di Milano, al Paris Photo 2007 statemant 07. 

www.billboards.it

con:

Lorenzo Nardis, architetto libero professionista, si interessa di architettura, musica e natura. 

Leggi tutto...

Eleonora Calvelli con Maria Grazia Tomei

Eleonora Calvelli vive e lavora a Roma. Dopo aver completato gli studi di Lingua e Letteratura Russa e un master di giornalismo presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione a Roma, ha frequentato un corso biennale presso la Scuola Romana di Fotografia (2005). Nel 2008 ha partecipato al workshop "Il cammino della Via Francigena"; il progetto finale è stato esposto a "FotoGrafia" VII Festival Internazionale di Roma; la sua raccolta "Il cammino della via Francigena" è stata selezionata per partecipare al "China Pingyao International Photography Festival". Nel 2010 ha esposto a Fotoleggendo una prima parte del lavoro a lungo termine "Rainbow Families" sulle famiglie omogenitoriali italiane, progetto terminato nel 2013 e pubblicato da Postcart con il titolo "In Bloom". Ha esposto in Italia e all'estero.

Alcune delle sue fotografie sono state pubblicate nei volumi collettivi "Il cammino della Via Francigena", "Pastori", "Villaggio Olimpico Roma".

www.eleonoracalvelli.com

con:

Maria Grazia Tomei è un'impegata e si interessa di fotografia, viaggi, curiosità, lettura, arte, design, arredamento, case sugli alberi.

Leggi tutto...

Giuseppe Fanizza con Laura Asti

Giuseppe Fanizza (Fasano di Brindisi, 1979) vive e lavora a Milano, dove si occupa di ricerca con il mezzo fotografico.

Attualmente fa parte della redazione di EXPOSED, un osservatorio aperto sulle trasformazioni urbane di Milano fino a EXPO2015 (www.exposedproject.net).
Insieme ad Andrea Kunkl, ha fondato Ubiq (www.ubiqproject.net), una piattaforma di ricerca che promuove la applicazione del medium fotografico alla indagine sociale e del territorio, e coordina Habitat (www.habitatproject.it), un archivio di progetti di diversi autori che lavorano sull'allontanamento dallo standard abitativo urbano.

www.giuseppefanizza.info

con:

Laura Asti

Daniele Sambo con Giovanni Baiocchetti

Daniele Sambo, Venezia, 1983. Dopo la laurea in pianificazione urbana e territoriale presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, completa gli studi con un master in fotografia alla Glasgow School of Art, dove ad oggi insegna fotografia e comunicazione visiva. Tra le principali mostre e riconoscimenti: British School at Rome Document Fellowship, Roma (2014),New Scottish Landscapes, Stills Gallery, Edinburgh (2014), The Social Encountering Photography, Sunderland (2013), Streetlevel photoworks, Glasgow (2013); Phototown, FOAM, Amsterdam (2013); Cityscapes, GUP Gallery, Amsterdam (2013); Residenza artistica Spajalica, MMSU, Rijeka (2013); Collettiva Bevilacqua La Masa, Venezia (2013); Emersioni, Museo Tre Oci, Venezia (2013); Fondazione Francesco Fabbri, Treviso (2013); Sown, The Briggait, Glasgow (2012); Residenza artistica Map Mobility Programme, Pepinieres europeennes (2012); Glocal, Centro Culturale Candiani, Venezia (2012); Sown, New Glasgow Society, Glasgow (2011); Biblioteca Nacional de Espana, Madrid (2011); Sismycity, Biennale di Venezia (2010); Residenza artistica, Stills, Edinburgh (2010).

www.dansambo.com

con:

Giovanni Baiocchetti

Leggi tutto...

Giulia Flavia Baczynski con Giorgio Serri

Giulia Flavia Baczynski, nata a Verona nel 1982, si laurea in architettura al Politecnico di Milano.
Si avvicina alla fotografia, inizialmente in bianco e nero, durante gli studi universitari per meglio comprendere la composizione architettonica e nel 2006 inizia a collaborare con architetti e studi professionali per cui lavora tutt’ora su commissione.
Nel 2012 è coordinatrice del progetto fotografico del libro “Maria Cristina Costa Architetto|Urbanista” edito da Alinea e curato da Francesco Lenzini.
Nel 2009 si occupa dell’apparato iconografico della monografia dell’Architetto Libero Cecchini edita da Alinea e curata da Barbara Bogoni.
Parallelamente porta avanti progetti personali focalizzati sul paesaggio urbano che espone sia in Italia che all’estero tra cui: Centro Internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri (Verona), Festival Eterotopie (Mantova), Palazzo Ducale (Genova), MantovaCreativa (Mantova), Facoltà di Architettura e Urbanistica di Quito (Ecuador), Palazzo Ducale di Sabbioneta (Mantova). Dal 2013 prende parte al collettivo fotografico “Progetto QD”.
Vive e lavora a Mantova.

www.giuliabaczynski.it

con:

Giorgio Serri è studente presso la Scuola Romana di Fotografia e si interessa di fotografia, cinema, arte.

Leggi tutto...

Luca Massaro con Sara Ciambotti

Luca Massaro (Reggio Emilia, 1991), laureando in lettere e comunicazione (Cattolica / Sorbonne) con tesi sulla "Foto Grafia", vive e lavora tra Parigi e Milano. Ha realizzato numerose pubblicazioni su riviste internazionali (VICE, PIG, AnOther, Bullett, Pizza, Hunter..) e il suo lavoro è stato esposto in mostre personali e collettive a Parigi, Reggio Emilia, Nuoro. Nel dicembre 2012 è invitato da Numi Studio e dal Comune di Nuoro, a realizzare una lettura personale, progetto fotografico poi esposto in una personale per l'inaugurazione dell'Urban Center nel centro della città, e a tenere una lezione e workshop per gli studenti delle scuole nuoresi. Pubblica con BooksOnLine, un progetto-libreria di Pierre Horquet, Ukiyo-e, un viaggio fotografico nel "mondo fluttuante" del Giappone contemporaneo, serie esposta a Parigi nella galleria del Point Ephèmère. Secondo Stephanie Rebick, curatrice canadese, Massaro "rappresenta una nuova generazione di artisti emergenti nell'era di Internet, che da una parte commentano l'onnipresenza del medium nelle nostre vite, e dall'altra ne sfruttano il potenziale come sito espositivo." Tramite personali riletture della "street art, video YouTube, e libri d'artista, Massaro utilizza contesti al di fuori dei circuiti istituzionali per la presentazione dei suoi progetti, alterando la relazione tra lo spettatore e l'opera. Con un occhio intelligente e intuito acuto, Massaro spiazza le aspettative dello spettatore, trasformando gli incontri di ogni giorno in qualcosa di inaspettato e inusuale." Foto Grafia da "fra-intendere", fra arte e vita, fra scrittura e luce. La pubblicazione del suo primo libro “Foto Grafia” è prevista entro la fine del 2013.

www.lucamassaro.net

con:

Sara Ciambotti è una giornalista, si interessa di fotografia, lettura e cultura.

Leggi tutto...

Nunzio Battaglia con Sergio Maritato

Nunzio Battaglia nasce nel 1958 in Sicilia. Si laurea in Architettura a Palermo e si avvicina alla fotografia. Si stabilisce a Milano. Dal 1993 viaggia nel Mediterraneo, studia e ritrae le metamorfosi spaziali di metropoli d’Europa. Suoi lavori sono stati acquisiti da Istituzioni universitarie e collezioni pubbliche: il CSAC dell’Università di Parma, il CCE di Montreal, la Pinacoteca Provinciale di Bari, il DISPA di Palermo, il MAXXI di Roma, le collezioni Alinari 24 ORE. Nel 2003 partecipa alla consultazione a inviti Atlante Italiano 003, organizzata dal DARC e Ministero per i Beni e le Attività Culturali, segnalandosi con il terzo premio. Con il secondo viaggio americano si rivolge all’attuale percezione della Wilderness attraversando i parchi storici. Nel 2004 viaggia in Tibet e Nepal, concentrandosi sulla natura spirituale dello spazio. In Cina e Yunnan (2005-06) affronta il tema delle grandi trasformazioni del paesaggio e delle culture. Nel 2007 è professore a contratto presso la Facoltà di Architettura di Palermo per il modulo di Paesaggio e Fotografia.  Nel corso dello stesso anno approfondisce la ricerca in Oriente con un viaggio in Giappone, poi in India (2008-10). Parallelamente conclude  Seasons, un percorso tra paesaggio interiore e rappresentazione del tempo che prosegue nel 2010 con Earth and Heart e nel 2011 con Ulysse's gates. Ora, la ricerca di Nunzio Battaglia si articola ulteriormente alternando alla ripresa con banco ottico la produzione di immagini digitali. Al paesaggio si affianca il tema dello sguardo che attraversa la storia. In questa sua recente fase di ricerca prendono sempre maggior rilievo figurazioni plastiche, cromie e spazi di sapore informale. La naturale bellezza oggettiva e lo sguardo romantico virano verso un  evidente distacco dalle tradizioni del realismo. Nel 2012 conclude Losing photography che, dopo dieci anni di riprese, viene pubblicato in una stesura che propone esplorazioni e  sperimentazioni di navigazione digitale.

www.nunziobattaglia.it

con: 

Sergio Maritato, nato ad Acquappesa (CS) nel 1957, studia all’Accademia di Belle Arti di Napoli, si trasferisce per alcuni anni a Milano e dal 1988 si occupa di fotografia. Privilegia immagini  di architettura e paesaggio svolgendo contemporaneamente attività di sperimentazione che lo porta ad usare macchine a foro stenopeico da lui stesso realizzate e a studiare le diverse modalità del linguaggio visivo. Pur non disdegnando le più recenti tecniche di cui spesso si serve, preferisce provvedere personalmente allo sviluppo e alla stampa dei propri lavori, convinto che il momento creativo termini solo dopo il lavoro di camera oscura. Ha tenuto mostre  personali e collettive, pubblicato su riviste specializzate nazionali ed internazionali,  ha realizzato libri e cataloghi. Vive e risiede a L’Aquila affiancando l’attività fotografica all’insegnamento presso il liceo Artistico.

Leggi tutto...

Aniello Barone con Fulgenzio Ciccozzi

Aniello Barone è nato a Napoli nel 1965 e dopo aver conseguito la laurea in Sociologia si è dedicato allo studio della fotografia mostrando particolare attenzione al paesaggio urbano, soprattutto a quello periferico e al tema dell’immigrazione ad esso connesso.
Ha pubblicato: Sahrawi: La Terra Sospesa, Electa Napoli (2001); La Co- munità Accanto, Federico Motta (2001), fotografie, quest’ultime, in cui viene preso in esame la condizione sociale degli immigrati asiatici, africani, sudamericani e dell'Europa dell'est in Campania; Detta Innominata, PelitiAssociati (2006), un viaggio nella periferica postindustriale napoletana; Igboland, FiveContinents (2011) un lavoro di dodici anni attraverso i quali vengono indagati i riti animisti degli Igbo in Italia; (      )casa, Punctum (2013), un lavoro che nasce da un evento tragico: la cacciata di centinaia di famiglie Rom dalle loro abitazioni.  La ricerca si è sviluppata durante l'intero arco temporale compreso la definitiva distruzione delle loro abitazioni.

con:

Fulgenzio Cicozzi, ragioniere, si interessa di fotografia, storia, scrittura, società ed ambiente. 

Leggi tutto...

Paola Di Bello con Carlo Giancarli

Paola Di Bello è nata a Napoli il 16 agosto, vive e lavora a Milano ed è titolare della cattedra di Fotografia dell’Accademia di Brera, dove attualmente dirige il Master di Fotografia. La sua ricerca indaga alcune delle problematiche sociopolitiche che delineano la città contemporanea, entrando in situazioni di vita quotidiana, spesso caratterizzate da un profondo disagio umano, e determinando uno spostamento del punto di vista. Ha ideato campagne fotografiche sul tema delle periferie urbane, delle favelas sudamericane, degli homeless e delle comunità Rom, viaggiando tra New York e Baghdad, Tokyo e Napoli, la Romania e Mirafiori.
www.paoladibello.com

con: 

Carlo Giancarli 

Leggi tutto...

Dario Coletti con Danilo Balducci

Dario Coletti (Roma, 1959) è fotografo professionista dalla fine degli anni Ottanta. Collabora stabilmente con testate giornalistiche, istituzioni e organizzazioni umanitarie italiane e internazionali. Da sempre attento alle tematiche del sociale negli ultimi anni è approdato a una fotografia di più ampio respiro, approfondendo il rapporto tra fotografia e antropologia visiva e sperimentando altri linguaggi visivi come il film documentario. Alla professione affianca l’attività didattica ed è oggi coordinatore del Dipartimento di Fotogiornalismo dell’ISFCI a Roma. Ha partecipato a diversi progetti espositivi collettivi sulla fotografia italiana, tra cui Unescoitalia del Ministero per i Beni Ambientali e Culturali (itinerante dal (Bruxelles 22/01/2007), Wonders of Italy (Bruxelles 2007) e Il fotogiornalismo in Italia 1945-2005-linee di tendenza e percorsi (Milano 2006).

con:

Danilo Balducci: Nato a L’Aquila nel 1971 è sempre stato affascinato dalla fotografia e dal potere comunicativo delle immagini Reportage e fotografia sociale sono i suoi interessi principali. Diplomato presso l’Istituto Superiore di Fotografia e comunicazione integrata di Roma è professionista dal 1998.
Docente di fotografia e reportage presso l’Accademia di Belle Arti de L’Aquila. Fornisce regolarmente immagini ad agenzie fotografiche italiane ed estere. Le sue immagini e le sue storie sono state pubblicate su giornali e riviste nazionali ed internazionali:Time, Life, Denver Post, Internazionale, Der Spiegel, Daily News, L’Espresso, Repubblica, Panorama. Vincitore di diversi premi, nel 2008 ha ricevuto 2 Bronze award dall’ Orvieto International Photography Awards (sezioni reportage e portraits) e vari premi nazionali e internazionali; nel marzo 2009 vince il B.O.P. 2009(Best of Photojournalism) indetto dalla NPPA (National  Press Photographer Association) negli USA classificandosi terzo nella categoria “Non Traditional Photojournalism Publishing”.Una immagine del terremoto in Abruzzo e inserita da LIFE Magazine tra le Pictures of the Year 2009.



www.danilobalducci.eu

 

Leggi tutto...

Fulvio Orsenigo con Francesca La Rocchia

Fulvio Orsenigo è nato a Milano nel 1961. Si dedica alla rappresentazione dell'architettura e del paesaggio antropizzato. Ideatore e fotografo, con Alessandra Chemollo, del progetto Venezia – Marghera. Fotografia e trasformazione nella città contemporanea, esposto alla 47 Esposizione Internazionale d'Arte di Venezia nel 1997. Dal 2005 al 2009 è professore a contratto del corso di tecniche fotografiche e cultura visiva presso l'Istituto Universitario di Architettura di Venezia. Nel 2009 è tra i soci fondatori dell'Associazione Culturale fuori_vista, con cui ha prodotto e curato SISMYCITY. L'Aquila 2010, evento collaterale della 12 Biennale Architettura.Nel 2010 è tra i fotografi vincitori del Bando promosso dall'Istituto Regionale di Etnoantropologia di Nuoro, con il progetto “SS.125, the Road Book”. L'equilibrio tra matrice documentaria e dimensione visionaria sono all'origine del suo lavoro. Vive a Venezia. 

www.orsenigochemollo.com

con: 

Francesca La Rocchia, fa parte dell'associazione Hata Ciudad Onlus:  
www.hathaciudad.it

Leggi tutto...

Giovanni Vio con Mara Chicchiricò

Giovanni Vio svolge attività professionale di architetto a Venezia, dove, dal 2000 è docente a contratto di Urbanistica presso la Università Iuav di Venezia. Dal 1981 rivolge la sua attenzione di fotografo all’architettura, alla città e al paesaggio. I primi lavori sono le serie in bianco e nero su un sentiero, su una fondamenta Veneziana, e sulla strada che collega Venezia a Mestre. Quest’ ultima , oggetto di vari esposizioni pubbliche, diventa poi il libro “Venezia, Marghera, Mestre e ritorno. Un viaggio quotidiano”, edito da Marsilio Editori a Venezia nel 2005. Nel 2007 viene invitato a predisporre un’indagine sul paesaggio di Marcon per la formazione del nuovo piano regolatore urbano. Dal 2006 è membro del Circolo Fotografico La Gondola di Venezia. Con La Gondola ha esposto a: “0/24 quotidiane_connessioni”,  Venezia 2006 -Bibbiena 2007, e catalogo; “cartoline”, Venezia 2007; “La Gondola, 60 anni di fotografia a Venezia” , Mestre, 2007, e catalogo;  “Gli anni della Bussola e della Gondola -1947  2007”, Bibbiena 2007; “ “Tracce del presente. Una riflessione sulla contemporaneità”, Venezia 2007; “Essere, umani”, Venezia 2008; “Around Venice”. Venezia, 2010; “Corpi e anticorpi”. Venezia, 2010; “Positif”. Venezia, 2011.

www.giovio.org

con: 

Mara Chicchiricò è una studentessa universitaria del corso in Tecnici della Prevenzione dell'Ambiente e de Lavoro e si interessa di ciò che possa rendere un'Italia migliore per i giovani. 

Leggi tutto...

Andrea Bosio con Serena Castellani

Andrea Bosio è nato a Genova nel 1980 ha studiato architettura e fotografia a Genova e Lione, conseguendo nel 2007 la laurea con una tesi di ricerca fotografica sul ruolo dello spazio pubblico all'interno della città contemporanea.Il suo percorso artistico si è sviluppato negli anni seguenti rivolgendo attenzione ed obiettivo verso la città, interessandosi alle sue caratteristiche piu prettamente sociali, ambientali ed urbanistiche.Il suo lavoro analizza le molteplici sfaccettature della società contemporanea e della metropoli, intesa come suo principale contenitore e scenografia. I suoi lavori sono stati esposti in Italia, Francia e Germania e pubblicati su diverse riviste tra cui Domus, Area, l'Arca, Wallpaper* e Vice Magazine.

www.andreabosio.com

con:

Serena Castellani 

Leggi tutto...

Pablo Balbontin con Ramses Iannucci

Pablo Balbontín Arenas, di nazionalità spagnola, è nato a Savona il due di gennaio del 1965.
Nel 1990 si Laurea in Giornalismo presso la Facoltà della Scienze delle Comunicazioni, Università Complutense di Madrid.
 

www.offmanphoto.com

con: 

Ramses Iannucci, docente di Scuola Superiore, si interessa di viaggi.

Leggi tutto...

Cosmo Laera con Alessandro Sirolli

Cosmo Laera è nato in Puglia ad Alberobello il 9 luglio 1962. Ha iniziato il suo rapporto con la fotografia da giovanissimo scegliendo di percorrere la carriera artistica e professionale nella sua terra d'origine. Da queste esperienze nasce il suo progetto di vita che da più di venticinque anni sta sviluppando  affermandosi come  curatore  di mostre, festival e rassegne internazionali. Resta determinato nel proseguire la sua ricerca fotografica sempre più incentrata sul rapporto tra visione e territorio: il fine di queste opere è quello di rivelare aspetti di immediata empatia tra i luoghi e la loro morfologia indipendentemente dalla loro funzione. Concettualmente le fotografie assumono un potenziale espressivo in continua  evoluzione che permette una ri-conoscenza e uno sviluppo dell'attenzione intorno al luogo o al soggetto ritratto.

www.cosmolaera.it

con:

Alessandro Sirolli è psicologo e presidente dell'associazione 180 amici. Si interessa di salute mentale e di diritti di cittadinanza. 
Fa parte dell', Associazione 180 amici l'aquila-onlus, del Forum Salute Mentale e del Coordinamento Nazionale StopOpg.

Leggi tutto...

Gianpaolo Arena con Giancarlo Gentilucci

Gianpaolo Arena, nato a Treviso nel 1975. Architetto e fotografo. Affianca la professione di fotografo all’insegnamento e a progetti di ricerca sulle tematiche ambientali e sociali. L’interesse per la rappresentazione architettonica ha orientato la sua attenzione verso la fotografia di architettura, il paesaggio urbano, l’uso della fotografia come indagine del territorio, le relazioni sulle molteplici identità che appartengono e caratterizzano luoghi e persone. Editore del magazine di fotografia contemporanea Landscape Stories, dedicato alla presentazione di storie e progetti fotografici internazionali, recentemente è stato curatore del libro monografico Adolescence e della mostra omonima presentata al festival Photissima Art Fair 2012 di Torino. 


www.gianpaoloarena.com
www.landscapestories.net

con: 

Giancarlo Gentilucci è un regista teatrale e con Tiziana Irti (attrice) e Daniela Vespa (light designer) hanno aderito con l'associazione culturale Arti e Spettacolo.
www.artiespettacolo.org

Leggi tutto...

Luca Mattia Minciotti con Chiara De Paolis

Luca Mattia Minciotti nasce a Milano nel 1982. Da sempre affascinato da arte e fotografia, si laurea in architettura presso il Politecnico di Milano. Dopo aver praticato la professione in diversi studi milanesi, focalizza la sua attenzione sull’indagine fotografica ed in particolare sul rapporto tra architettura e paesaggio.

Ha esposto in alcune collettive di Milano e Londra. Attualmente lavora sia su progetti personali che su commissioni.

www.lucamattiaminciotti.com

con: 

Chiara De Paolis si interessa di musica, canto, viaggi, culture diverse, film, teatro, calcio e fa parte di Emercency

Leggi tutto...

Antonio Ottomanelli con Diana Giallonardo

Antonio Ottomanelli studia Architettura a Milano e Lisbona. Fino al 2012 è professore aggiunto presso il Politecnico di Milano. Nel 2009 fonda IRA-C, piattaforma pubblica per la ricerca nel campo delle strategie urbane e sociali. Ha realizzato reportage in contesti di crisi in Italia e all’estero ed è attualmente impegnato nello studio e nella documentazione della condizione delle città e dei territori in stato di conflitto, con particolare attenzione all’area mediorientale. Negli ultimi quattro anni ha lavorato in Afghanistan, Iraq e Palestina. I suoi lavori sono stati pubblicati in riviste di architettura quali Area, Abitare, AR, Domus.

www.ao-ph.com

con:

Diana Giallonardo, ingegnere, si interessa di architettura, disegno dell'architettura, cinema e fotografia.
E' socia del Musaa, Museo Arte Architettura

 

Claudio Sabatino con Paolo Baglioni

Claudio Sabatino è nato a Castellammare di Stabia nel 1967. Di formazione architetto, si dedica alla fotografia occupandosi principalmente della rappresentazione del paesaggio urbano e dell’architettura. Durante gli studi viene selezionato per l’edizione di “Napoli Fotocittà- Dintorni dello sguardo”. Nel 1998 vince il premio Savignano Immagine a Forlì e nel 1999 il premio Marangoni a Firenze. Nel 2006 gli viene conferita una Menzione Speciale al Premio Internazionale Bari Photocamera, Bari. Nel 2003 le sue immagini sono selezionate per il Festival Internazionale di Roma e per IMP di Plovdiv. Ha esposto in numerose mostre personali e collettive  sia in Italia che al’estero.

con:

Paolo Baglioni è un funzionario del Ministero delle Finanze, è appassionato di fotografia, montagna, sport e natura

Leggi tutto...

Massimo Sordi con Carlo Mangolini

Massimo Sordi, architetto, fotografo e curatore, è professore a contratto dell’Alma Mater Studiorum, Università di Bologna, presso la Scuola di Ingegneria e Architettura presso la sede di Cesena (FC), dove insegna Storia e Tecnica della Fotografia e gestisce le attività legate alla fotografia.Curatore del SI Fest, Festival Internazionale di Fotografia di Savignano sul Rubicone (FC), coordina progetti fotografici sul territorio e workshops in collaborazione con l’Istituzione Cultura Savignano; ha ideato assieme a Stefania Rössl Global Photography, progetto sulla giovane fotografia internazionale pluriennale che giungerà quest’anno alla quarta edizione, presentato, attraverso mostre e cataloghi, in molte città italiane e all’estero. Il suo lavoro fotografico, principalmente rivolto alla lettura del paesaggio e dell’architettura, si divide tra l’Italia e l’India.Ha realizzato campagne fotografiche per studi di architettura italiani ed europei. Ha esposto presso gallerie e festival, le sue immagini sono state pubblicate in libri, riviste e cataloghi italiani ed internazionali.Nel 2008 è stato uno degli artisti scelti da Linea di Confine per una campagna territoriale nell’ambito della costruzione della linea ferroviaria ad Alta Velocità TAV Milano-Bologna. Nel 2009 ha effettuato una campagna fotografica sull’architettura contemporanea in India, pubblicata in Italia da Motta-24 Ore e in Francia da Actes Sud.Nel 2010 è stato invitato in qualità di visiting professor per una summer school in Albania, organizzata dal Politecnico di Tirana e dal Politecnico di Bari – Facoltà di Ingegneria.

www.massimosordi.com

con 

Carlo Mangolini, architetto e curatore, presidente dell'associazione fuoriscala, ente promotore del premio Sinsestesie (www.premiosisnestesie.it) e del Mercato degli spiriti (pagina fb: mercato degli spiriti)

Leggi tutto...

Giulia Bruno con Paolo Perna

Giulia Bruno, nata a Milano nel 1978 vive e lavora tra Milano e Berlino. 
Diplomata in fotografia presso il CFP Bauer di Milano e successivamente in Cinema presso la FM Civica di Milano. Interessata allo sguardo e all’ indagine dei luoghi come spazi di interazione tra funzione e idea. Lavora nell´ambito della fotografia di architettura e di ricerca. Attualmente collabora con Armin Linke in svariati progetti fotografici e film di documentazione. Una parte della sua ricerca si concentra anche su immagini di archivio, spazi pubblici e video installazioni.

www.giuliabruno.com

con:

Paolo Perna 

Leggi tutto...

Sabrina Ragucci con Annalisa D'Antonio

Sabrina Ragucci è un’artista che privilegia la fotografia, la scrittura. Le sue immagini sono sempre accompagnate da testi letterari, suoi e dello scrittore Giorgio Falco. Sceglie una serie limitata di fotografie, e da queste immagini riemerge la memoria dell’esperienza iniziale che ne ha ispirato la creazione. Si concentra su frammenti e dettagli dell’Italia, tutti associati a una personale ricerca sull’identità. Nel 2006 partecipa con Luogo Eventuale al Mois de la Photo, Paris e al Lianzhou International Photo Festival in Cina. Nel 2010 pubblica Come saltare oltre la propria ombra in Paesaggi mobili (Giavedoni) e, per il Museo di Riva del Garda, è coautore con Giorgio Falco de Lo sguardo giù da basso siamo noi. Nel 2011 è tra gli artisti in mostra al Padiglione Italia, 54ª edizione della Biennale di Venezia con l'opera Italian East Co(a)st. Nel 2012 pubblica The Collared Dove Sound.

www.sabrinaragucci.wordpress.com 

con: 

Anna Lisa D'Antonio, impegata, si interessa di fotografia sociale.
Fa parte dell'associazione bibliobus L'Aquila

www.bibliobisaq.it

Leggi tutto...

Michele Buda con Valeria Vallocchia

Michele Buda è nato nel 1967 a Ravenna, vive e lavora a Cesena. Ha studiato Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo all’Università di Bologna. Ha iniziato ad occuparsi di fotografia all’inizio degli anni novanta partecipando a diverse campagne fotografiche pubbliche. Ha esposto in Italia e all’estero. E’ docente di Fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Ravenna. Sue fotografie fanno parte delle collezioni di Linea di Confine per la fotografia contemporanea di Reggio Emilia, dell’IBC della Regione Emilia-Romagna, del Canadian Centre for Architecture di Montréal e del Fotomuseum Winterthur in Svizzera.

www.michelebuda.com

con: 

Valeria Vallocchia è educatrice sportiva alle scuole elementari e nei centri sportivi. Si interessa di lettura e viaggi. 
E' presidente dell'associazione Arrampicata-mente.

 

Alfonso Chianese con Ilaria Sfarra

Alfonso Chianese è nato a Caserta nel 1974.

Dal 1997-1999 studia fotografia presso l’Istituto Europeo di Design a Roma.
Dal 2001 al 2002 segue a Milano il corso di fotografia e nuove tecnologie tra i cui docenti è presente l’artista Bruno di Bello del quale diventa assistente per i due anni successivi, durante questo periodo frequenta un corso organizzato dal Museo della fotografia contemporanea di Cinisello Balsamo sulla fotografia applicata ai beni storico-artistici ed archeologici. Nel 2006 si diploma in archiviazione e catalogazione della fotografia a Milano presso la scuola Riccardo Bauer.

www.alfonsochianese.it

con:

Ilaria Sfarra, libero professionista, si interessa di viaggi, fotografia, arte, musica, animali, natura.

www.archilovers.com/ilaria-sfarra/activities

 

Leggi tutto...

Francesco Neri con Anna Maria Barile

Francesco Neri, dopo aver svolto uno stage presso l’agenzia Magnum Photos a Parigi, ha studiato fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Ravenna con Guido Guidi.La sua ricerca fotografica sul ritratto e il paesaggio sociale si è sviluppata nel corso degli ultimi 8 anni. Dal 2009 entra a far parte di Documentary Platform, A Visual Archive ed è tra i fondatori dell’associazione culturale Osservatorio Fotografico.Nel 2012 la sua ricerca a lungo termine sul ritratto viene premiata come miglior progetto fotografico al FOTOGRAFIA ‐ Festival Internazionale di Fotografia di Roma.Durante lo stesso anno vince il primo premio per Selezione Architettura indetto dall’Istituto dei Beni Culturali dell’Emilia Romagna.Nel 2013 vince il premio “Agarttha Arte Piemonte” e una residenza per fotografi presso la citta’ di Castelfranco Veneto.Insegna fotografia presso l’Istituto Superiore di Grafica Pubblicitaria di Faenza e dal 2013 è direttore e tutor del Visiting Program Lugo Land/AA ‐ Architectural Association, School of Architecture of London.  Vive a Faenza.

www.francesco-neri.com

con:

Anna Maria Barile 

Leggi tutto...

Laura Cantarella con Nicoletta Bardi

Laura Cantarella (1972), Architetto di formazione, è fotografa di paesaggio e architettura. Dal 2008 è professore incaricato presso il Politecnico di Torino. Con Lucia Giuliano nel 2007 ha fondato Landform, piattaforma di ricerca e diffusione sul paesaggio contemporaneo. Tra i progetti portati a termine: Topografia del trauma, un’indagine territoriale svolta in Sicilia nei luoghi del terremoto del Belice. È uno dei vincitori del Premio Terna per l’Arte Contemporanea 01. Vive e lavora a Torino.

www.lauracantarella.it
www.landform.it

con: 

Nicoletta Bardi, impiegata, si interessa di lettura e cinema. Fa parte delle associazioni Bibliobus (www.bibliobusaq.it ), Circolo Querencia, Donne TerreMutate (www.laquiladonne.com ) e Appello per L'Aquila. 

Leggi tutto...

Gianfranco Gallucci con Nicoletta Rugghia

Gianfranco Gallucci, nato nel 1981, inizia a fotografare durante gli studi universitari. Si laurea in Architettura a Ferrara con una tesi sperimentale sull’introduzione della fotografia urbana nell’analisi dei sistemi metropolitani. Dopo uno stage a Parigi presso VU’, si trasferisce a Roma, dove frequenta la Scuola di Fotogiornalismo dell’ISFCI. Lavora come fotografo documentarista, coinvolto in progetti a lungo termine sulle relazioni tra il paesaggio e i fenomeni sociali contenuti in esso.

www.gianfrancogallucci.com

con: 

Nicoletta Rugghia, di professione libraia, si interessa di letteratura, musica, fotografia e spettacolo.
Fa parte delle associazioni Puntualmente e Bibliobus. 
www.bibliobusaq.it

Leggi tutto...

Fabio Barile con Roberto Boglione

Fabio Barile (Barletta 1980), vive e lavora a Roma.
La sua ricerca fotografica verte principalmente sull'osservazione del territorio e dei fenomeni che ad esso si intrecciano, ha realizzato lavori come "Among", nel quale riflette sulle mutazioni della costa nell'interazione fra terra e mare e "Soli Finti" in cui viene evocato il rapporto fra luce artificiale ed esseri viventi.

www.fabiobarile.com

con:

Roberto Boglione

Leggi tutto...

Stefania Mattu con Simona Giannangeli

Stefania Mattu nasce a Nuoro nel 1985. Si diploma presso l’Istituto Europeo di Design a Roma e inizia a lavorare come fotografa commerciale e nel campo della postproduzione. Dopo un master presso l’ICP a New York intraprende un percorso più personale, unendo il linguaggio video alla produzione fotografica.

www.stefaniamattu.com

con: 

Simona Giannangeli, avvocata, si interessa di politica di genere, lotta contro la discriminazione e la guerra, impegno civile. E' co-fondatrice, operatrice e legale del Centro Antiviolenza per le Donne dell'Aquila, appartiene al movimento internazionale Donne in nero, è co-fondatrice e portavoce dell'associazione Donne TerreMutate. 

Leggi tutto...

Daniele Cinciripini con Filippo Zoccoli

Daniele Cinciripini nasce a San Benedetto del Tronto, la passione per la fotografia si fa sentire fin da giovanissimo. Appassionato di fotografia in bianco e nero impara le antiche tecniche stampa attraverso il Gruppo Rodolfo Namias di Parma. Come autore specializzato conduce periodicamente corsi di “Platinotipia e Digitale”. Ha partecipato ai workshop di “SIN_TESIS” e Rinko Kawauchi. Nel 2012 ottiene l’attestato su "Il metodo The Self-Portrait Experience ® incontra la Psicanalisi" di Cristina Nuñez e la Dr.ssa Serena Calò. Dal 2011 è photo editor della rivista PrimaPersona, semestrale della Fondazione Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano (AR) e come esperto sul tema Fotografia e Memoria.

www.danielecinciripini.com 

con:

Filippo Zoccoli

Leggi tutto...

Luca Spano con Giovanni Mangione

Luca Spano nasce a Cagliari nel 1982. Usando l'antropologia post-moderna come background, focalizza la sua ricerca sulla relazione tra paesaggio, cultura e soggettività. Il  suo lavoro è stato esposto internazionalmente e ha vinto riconoscimenti in Italia e all'estero.

www.lucaspano.com

con: Giovanni Mangione, si interessa di fotografia e volontariato. Fa parte della Croce Bianca L'Aquila

Leggi tutto...

Marco Introini con Antonella Marocchi

Marco Introini, Milano 1968, laureato in architettura presso il Politecnico di Milano.
Fotografo documentarista, è docente di Fotografia dell’Architettura e Rappresentazione dell’Architettura presso la Facoltà di Architettura Civile del Politecnico di Milano. 

www.marcointroini.net

con 

Antonella Marocchi si interessa di ricerca sociale, democrazia partecipata, fotografia.
Fa parte dell'associazione Policentrica Onlus
www.policentricaonlus.it

Leggi tutto...

Peppe Maisto con Claudia Mattogno

Peppe Maisto (1957), porticese di nascita, architetto di formazione, esperienza didattica universitaria, si interessa di fotografia del territorio e dei fenomeni d’uso e trasformazione dei luoghi.

www.peppemaisto.com
www.peppemaisto.tumblr.com

con: 

Claudia Mattogno, docente di Urbanistica presso il DICEA, Università La Sapienza di Roma.
Ha contribuito a fondare e fa parte di "La casa di Eva - Progetti al femminile per la città" ed è socia di TerreMutate (www.laquiladonne.com)

Leggi tutto...

Daniele Ansidei con Francesca Tarantino

Daniele Ansidei frequenta il corso di Design della Comunicazione alla Libera Università di Bolzano. Successivamente completa gli studi nelle classi di fotografia di Joachim Brohm presso l'Accademia di Belle Arti di Lipsia.
La sua ricerca prende le mosse dall'attenzione per il ruolo antropologico della fotografia, chiamata ad indagare le dinamiche culturali e sociali emergenti. A partire da un elemento ritenuto emblematico si sviluppano progetti nel medio e lungo periodo, di cui lo scatto fotografico è il racconto finale. A partire da questi presupposti i suoi soggetti sono spesso luoghi e situazioni in cui si costituisce l'architettura culturale e simbolica condivisa. 
Nel campo di ricerca antropologica urbana e di arte pubblica predilige in modo non esclusivo i media del film e della fotografia.
Daniele Ansidei vive e lavora Berlino e i suoi lavori sono stati esposti, tra gli altri, al Museion di Bolzano, nella settima edizione di Manifesta, presso il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo (Milano), presso la Galleria NGBK di Berlino, al Palazzo Ducale di Genova nell'ambito della mostra finale del premio Borsa di Arte Giovane curata da Denis Isaia e presso il HDA di Graz.

con:

Francesca Tarantino fa parte di Appello per L'Aquila ed è appassionata di fotografia. 
www.appelloperlaquila.org 

Leggi tutto...

Fabrizio Colagrande

Fabrizio Colagarnde, nato a L'Aquila nel 1984 studia fotografia all'Accademia di Belle Arti di Perugia. Lavora inizialmente come fotogiornalista e fotografo sportivo, per poi dedicarsi alla fotografia commerciale. Centrali, nelle sue fotografie, sono l'ambiente naturale ed il rapporto uomo/animale.

Leggi tutto...

Stefano Graziani con Claudio Cerasoli

Stefano Graziani (Bologna 1973), vive e lavora a Trieste. Ha pubblicato Taxonomies, a+mbookstore, Milano 2006, con una nota dell’autore e testi di Stefano Boeri, Antonello Frongia, Rene Gabri, Under the Volcano and Other Stories, Galleria Mazzoli, Modena 2009, testi di Anselm Franke, Rene Gabri, Arturo Carlo Quintavalle, Gianluigi Ricuperati, L’isola, con una nota dell’autore e alcune citazioni tratte da Scritti (Adelphi), di Roberto Bazlen,  Galleria Mazzoli, Modena 2009, Memory Talks, a+mbookstore, Milano 2012, con un testo di Elena Turetti. Ha curato la pubblicazione Jeff Wall, Gestus, Intelligenza liquida e altri scritti sulla fotografia e sull’arte, Quodlibet/Abitare, 2013. A mini Museun for Franco Basaglia è un progetto iniziato nel 2009 che ha avuto diverse occasioni di discussione a Manifesta 7, The Soul, or much Troubles in the transportation of Souls, con Dora Garcia nel progetto l’Inadeguato. Assieme ad altri colleghi è ideatore della rivista San Rocco, insegna all’Università degli Studi di Trieste, al Master della fondazione Forma a Milano e presso la Fondazione Fotografia di Modena.

www.stefanograziani.com

con:

Claudio Cerasoli, nato a L’Aquila nel 1986. Dopo la laurea in economia e commercio si dedica allo studio della fotografia conseguendo il master triennale di fotografia presso l’ISFCI di Roma. Partecipa con alcune sue foto al  progetto “E-picentro”, curato da dipartimento di architettura e progetto dell’università La Sapienza di Roma e dalla Tecniche Univeritat Darmstadt (Biennale di architettura di Venezia 2010). Nel 2013 partecipa al  progetto “The Trilogy - Mourning Becomes Electra” curato da ALAGroup, con VOID ART SCHOOL, VOID Gallery e ISFCI. 

 www.claudiocerasoli.com

Leggi tutto...

Isabella Balena con Chiara Mastrantonio

Isabella Balena, nata a Rimini nel 1965, vive a Milano. E’ stata assistente di Gabriele Basilico ed è professionista freelance dal 1991. Si occupa principalmente di reportage per l’editoria su temi legati all’attualità e ritratto. Ha lavorato su alcuni lunghi progetti personali e collabora a inizitive collettive. Pubblica sui principali periodici nazionali ed esteri.

www.isabellabalena.net

con: 

Chiara Mastrantonio

Leggi tutto...

Antonello Mazzei con Antonio Di Cecco

Nato a Roma nel 1978, si è laureato in Teorie e Tecniche di Comunicazioni di Massa e ha studiato fotografia documentaria presso la Scuola Romana di Fotografia. 
Ha fatto parte del collettivo [nove]. 

www.antonellomazzei.com

con:

Antonio Di Cecco è nato a L’Aquila nel 1978. Durante gli studi universitari in Ingegneria inizia a fotografare e a stampare in camera oscura. Dopo la laurea si dedica esclusivamente alla fotografia ponendo come elemento centrale della sua visione l’interazione tra architettura e paesaggio.
Da giugno 2014 collabora con l’agenzia ContrastoNell’aprile 2013 pubblica il volume In Pieno Vuoto. Uno sguardo sul territorio aquilano (Peliti Associati), a cura di Benedetta Cestelli Guidi, con testi di Laura Moro, direttore dell’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione.

www.contrastiurbani.it 

Leggi tutto...

Laura Fiorio con Augusto Frezza

Laura Fiorio, nata a Verona nel 1985, è diplomata in Arti Visive allo IUAV e in Nuove Tecnologie per le Arti Visive all'Accademia di Belle Arti di Venezia. Ha lavorato in Italia e all’estero come fotografa ed assistente nel campo della fotografia di architettura, di moda e nel lighting di film. Collabora con l'associazione culturale fuori_vista e a progetti di formazione attraverso la fotografia. La sua ricerca fotografica verte soprattutto sui temi della città e del paesaggio come luoghi in trasformazione, mentre una parte più sperimentale del suo lavoro è dedicata al foro stenopeico. Ha esposto in numerose mostre personali e collettive, in Italia e all’estero.

www.laurafiorio.com

con: 

Augusto Frezza

Leggi tutto...

Davide Virdis con Claudia Valentini

Davide Virdis è nato a Sassari il 19 marzo 1962 e vive a Firenze, architetto, si laurea con una tesi sul rapporto tra linguaggio fotografico e rappresentazione dello spazio.La sua ricerca si sviluppa principalmente nel campo della fotografia di architettura e paesaggio, collaborando spesso con sociologi, antropologi ed urbanisti.I suoi progetti mirano ad esplorare il complesso rapporto tra il paesaggio, con la sua forte identità culturale e storica, e le dinamiche in continua evoluzione, relazionate ai processi di sviluppo ed evoluzione del territorio intimamente legati alle forme proprie della modernità. 

www.davidevirdis.it

con:

Claudia Valentini è docente, si interessa di scuola, e-twinner, social media, cittadinanza attiva.

Leggi tutto...